I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l' utilizzo dei cookie da parte nostra... Leggi altro.
Registrati | Accedi | Area riservata | Contatti
HomeNewsDove siamoServiziFotoStoriaDiventa nostro fornitoreRichiedi InfoCVSuppliersSegnalazioni/Suggerimenti
La nostra sicurezza a tua portata di mano!
Vedi altre foto
Chi siamo?
La nostra azienda opera nel campo della vigilanza e del trasporto valori, fin dal 1975..
- Continua a leggere
Servizi
Proponiamo sistemi di allarme realizzati sulla base delle tue esigenze, con installazione fatta da nostri..
- Continua a leggere
Get in Marketing!
Scopri come poter entrare a far parte della nostra vastissima rete commerciale..
- Continua a leggere
LA STORIA
La Securpol Vigilantes
Il nome Vigilantes deriva da un vecchio termine che si usava nell' America Latina per fare sicurezza preventiva quando lo Stato non era in condizione di garantire direttamente la sicurezza.

Sulla base di questo termine, nel lontano 1975 nacque il Corpo Vigilantes di Viterbo. Negli anni successivi 1977-1978 si allargò nelle Provincie limitrofe di Grosseto ed Arezzo.

Naturalmente lo spirito dei creatori del Corpo, era il servizio di Vigilanza tradizionale e tale restò fino al 1980. Nello stesso anno fu proprio il mercato di Arezzo a portare la Vigilantes verso altri traguardi.

La Vigilantes di Arezzo infatti, acquisita nel 1979, si chiamava Securpol ed aveva un importante nome perché si prefiggeva di fare Trasporti. Per non sacrificare uno dei due nomi, si optò per chiamare tutte le aziende con la tipologia Securpol Vigilantes.

Fu proprio a questo punto nel 1980 che le aziende orafe di Arezzo chiesero alla Sede di Arezzo non più il normale servizio di Vigilanza notturna, ma:

  • Un trasporto nazionale;
  • Un trasporto internazionale di courrier;
  • Un trasporto europeo su gomma.
Tutte queste cose portarono il gruppo a cambiare radicalmente la sua impostazione. Alle piccole macchine di zona furono aggiunti i furgoni blindati, poi i camion e infine gli autoarticolati.

Con questo nuovo autoparco polivalente, vennero i trasporti massivi e in special modo quelli per i quali lo Stato ha particolare attenzione (rigoroso rendiconto).

Partendo da questi presupposti, il piccolo fatturato della Vigilanza stradale fu integrato con quello dei trasporti nazionali ed europei.

Lentamente alle tre Province si aggiunsero molte del Nord, del Sud e del Nord-Est fino ad arrivare ad una consistenza di 25 sedi.

Viterbo 2005
Nel 2005 è stato festeggiato il primo trentennale della Securpol facendo così il primo bilancio dell' attività.

Proprio nella Securpol di Viterbo troviamo la maggiore concentrazione di grossi camion blindati ed autoarticolati specializzati nel Trasporto e nella consegna del rigoroso rendiconto dello Stato.

Oggi nel 2015 possiamo affermare che stiamo ormai festeggiando i 40 anni di Vigilanza.

Oggi la Securpol a Nord ha il suo avamposto in Torino e a Sud ad Agrigento. Questi sono gli attuali confini nazionali.

Per quanto riguarda invece l' Europa collega settimanalmente Roma ad Hannover, Arezzo ad alcune importanti città francesi.

Tarquinia 2014
Nel 2014 l' organizzazione ha iniziato a ricostruire i suoi quadri necessari a rimpiazzare tutte le quiescenze in atto, quindi in un incontro di quattro giorni ha gettato le basi di una nuova organizzazione in quanto il mercato cambiato nella forma e nella sostanza, richiedeva altre necessità, altre tecnologie, altro Commerciale. Questo rinnovamento iniziato nel 2014, si pone un obiettivo a medio termine che dovrà fare un primo rendiconto nel 2020.

Sempre nel 2014 ad Agosto come si può notare dalle foto qui accanto è stato fatto un incontro con i nuovi Ufficiali di alcuni dei nostri Comandi ai quali viene consegnata una lettera di ringraziamento per gli sviluppi effettuati in questi anni grazie al loro impegno nel lavoro.

© 2016 Securpol Group S.r.l. Società a socio unico